MADONNA DELLE GRAZIE

La cappella della Madonna delle Grazie è una cappella gentilizia annessa alla residenza della famiglia Caputo, costruita nel 1836 da Raffaele Grezzi, come riporta l’iscrizione all’interno. La residenza e la cappella, prospicienti la piazza plebiscito, erano connesse da una finestrella ubicata nel salone principale, dalla quale le donne della famiglia potevano seguire la messa.

La piccola cappella, recentemente restaurata, presenta delle delicate decorazioni geometriche e floreali sulla volta a crociera.

Davanti all’altare, incorniciata da un drappeggio, si trova una tela del settecento raffigurante la Madonna delle Grazie, o Madonna del latte, da cui prende il nome la chiesa. Con i recenti restauri sono state portate alla luce le figure nella parte inferiore del dipinto, precedentemente nascoste dallo sporco e dal cattivo stato di manutenzione della tela.

Le festività principali che si tengono nella chiesa sono la messa del 2 luglio in onore della Madonna e la benedizione delle palme, nella domenica omonima, a seguito della processione che parte dalla chiesa del convento.

GALLERY

GALLERY 360° 

Scopri gli altri punti di Interesse di San Martino

Prosegui il tuo percorso a SAN MARTINO
con la mappa GPS