PALAZZO DE PIERRO

Percorrendo la strada che da piazza Plebiscito raggiunge il rione Castelluccio, troviamo lo splendido Palazzo De Pierro, Appartenuto all’omonima famiglia nobile locale. Si tratta di un palazzo storico con radici nel 1700. L’iscrizione del 1853 attesta la costruzione dell’area voltata che permette il passaggio tra la parte superiore e inferiore del palazzo, ma anche via pubblica di collegamento tra due importanti arterie del paese. Particolarmente significativo è l’artistico portale in marmo con chiari riferimenti alla scultura del ‘700, corredato da un portone ligneo originale in castagno. Sono ancora visibili elementi architettonici tipici: gli archi, le volte, i basolati in pietra che rivestono le scale e il fregio sommitale con metope e triglifi.

È stato il palazzo in cui è nata nel 1859 la poetessa Teresina De Pierro, apprezzata dal
Carducci. All’età di sedici anni pubblicò una raccolta di poesie legate al risorgimento italiano, nel 1881 sposò il medico Luigi Manzone con il quale partì per Argentina, sbarcandovi dopo due mesi di viaggio. Nonostante tornò sporadicamente nel paese di origine, ha sempre tenuto un legame con esso, scrivendo lettere e tenendosi informata sulla vita di questi posti e dei suoi cittadini.

GALLERY

Scopri gli altri punti di Interesse di San Martino

Prosegui il tuo percorso a SAN MARTINO